L’acido ialuronico è uno dei componenti fondamentali della pelle dell’uomo e conferisce resistenza e mantenimento della forma, infatti se vi è una carenza di acido ialuronico si verifica un indebolimento della pelle e la formazione di rughe ed inestetismi vari.

Con il passare degli anni la concentrazione di acido ialuronico nei tessuti del corpo tende a diminuire.

Trattamenti con dermal fillers di acido ialuronico
Sono sempre più diffusi in medicina e chirurgia estetica i filler di acido ialuronico per riempire le rughe, i solchi, piccole aree depresse e per l’aumento del volume delle labbra e degli zigomi.

Indicazioni terapeutiche per l’acido ialuronico
I fillers di acido ialuronico nelle varie aree del viso possono trattare rughe e aumento delle labbra e degli zigomi, ma mediamo tutti i possibili utilizzi in medicina estetica:
– zampe di galline
– aumento delle labbra
– rughe glabellari
– pieghe naso-labiali
– rughe della bocca
– rughe fontali
– cicatri da acne

Quanto dura
Essendo l’acido ialuronico una sostanza naturale che è già presente nel nostro organismo, ogni volta iniettato viene lentamente ma progressivamente riassorbito dall’organismo nel corso di alcuni mesi, la durata dei risultati comunque varia da paziente a paziente